Disambigua Art Space

INIZIATIVE INDIPENDENTI (A.R.) – Carlotta De Sanctis

INIZIATIVE INDIPENDENTI (A.R.) ::Ink Notes:: Diario di un Viaggio:: di Carlotta de Sanctis

Disambigua Art Space, Carlotta De Sanctis

 

Per la formazione di una coscienza critica un paese ha bisogno di alcuni canali, siano questi culturali o d’informazione, che permettano ai singoli individui di esprimere liberamente idee e opinioni. L’indipendenza di queste iniziative, sia dalle logiche di mercato sia da quelle politiche, permette lo sviluppo di un pensiero realmente democratico e la formazione di una più cosciente società civile. Anche nel caso di paesi in cui è garantita, quantomeno formalmente, la libertà d’organizzazione e d’espressione, è necessario riflettere sulle dinamiche che, in maniera spesso indiretta, limitano nei fatti queste libertà. Infatti, la censura a cui sono sottoposte molte iniziative mediatiche e culturali, non proviene solo dallo Stato ma dalle complesse dinamiche del mercato e degli interessi economici. L’intromissione nella produzione o nella scelta editoriale di potenti finanziatori, crea necessariamente un fenomeno autocensorio che porta a una mercificazione della cultura e la rende prodotto vendibile ad un sempre maggior numero di persone. Scardinare questo tipo di dipendenza dalle dinamiche economiche, che ormai permeano la società, è un processo molto complesso che richiede delle forme innovative di organizzazione che possano in qualche modo autosostenersi. Tra i vari esempi di canali indipendenti che riescono a sopravvivere al giorno d’oggi, particolarmente interessanti sono le piattaforme basate sulla collaborazione di singoli individui accomunati dallo scopo di promuovere la diffusione di materiale utile all’emancipazione sociale. L’attività spesso volontaristica che queste forme organizzative richiedono, per continuare a mantenere un alto livello qualitativo, ha bisogno della collaborazione di numerosi individui che occupandosi di aspetti o argomenti diversi, possono dividersi la mole di lavoro con un impegno sostenibile e appropriato alle possibilità dei singoli individui. Su questo modello si basa l’esperienza di Açık Radyo, radio indipendente di Istanbul che, ormai da circa 20 anni, con la collaborazione di quasi trecento persone, garantisce la messa in onda quotidiana di numerosi programmi che si occupano delle tematiche più diverse e il cui unico limite è quello del rispetto dei diritti umani fondamentali e dei precetti democratici. In questo modo, tramite alcuni sponsor e il sostegno degli ascoltatori, è stato possibile creare uno spazio di espressione libero e innovativo e una finestra di comunicazione tra l’élite intellettuale e la popolazione. Al di là della strutturazione pratica di tali progetti e delle necessità, personali o di un particolare gruppo, che portano alla formazione di simili canali, queste realtà mettono in risalto e danno spazio al desiderio dei singoli individui di dare il proprio contributo alla società. La collaborazione e il lavoro svolto all’interno di strutture del genere richiedono un impegno il cui fine chiaramente non riguarda né la competizione né l’arricchimento. Infatti, la possibilità di funzionamento di tali progetti dipende dalla volontà di ognuno di ripensare il proprio ruolo nella società. Scardinare il fine utilitaristico di qualsiasi azione che richieda impegno e partecipazione è l’unico modo per creare iniziative non più basate sull’adeguamento della propria funzione al mercato ma sul contributo che ciascuno può dare al miglioramento sociale. In Italia, come in molti altri paesi, le iniziative indipendenti hanno contribuito non solo allo sviluppo di una cultura innovativa ma hanno dato spazio a coloro che non trovano espressione nei canali ufficiali. Tali opere sensibilizzano alla formazione di una reale democrazia partecipativa, nella quale il contributo e la coscienza critica del singolo possano divenire parametro dello sviluppo sociale. La possibilità di incrementare questo tipo di iniziative nasce dallo scardinamento della comune tendenza a delegare la responsabilità del proprio ruolo nella società a terzi, siano essi istituzioni, partiti o professionisti del settore. La voce dal basso che emerge da tali iniziative, rappresenta una possibilità di dare nuova dignità all’individuo all’interno del contesto sociale e quindi di creare nuovi spazi di discussione e collaborazione. Ripensare a nuovi modi di intendere la partecipazione sociale significa riflettere sulla possibilità di creare un sistema di collaborazione e comunicazione in cui sempre più persone siano coinvolte nel processo decisionale. Fortunatamente queste realtà sono spesso più mature e complesse di quelle che troppe volte vengono riproposte dalle strutture mainstream.

 

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0 Comments

Lascia un commento


www.disambiguartspace.com utilizza i cookies per offrirti un esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più Scoprine di più | Chiudi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Informativa estesa sull’uso di cookies Premessa La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito www.disambiguartspace.com in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Avvertenza importante Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Oggetto dell’informativa La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate. Cosa sono i cookies I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente. Tipologie di cookies e relative finalità I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie: Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati. Cookies di analisi: sono strumenti di analisi web anonima ed aggregata, che permettono di avere informazioni su come gli utenti utilizzano il sito web, su come ci sono arrivati, sul numero e la durata delle visite, ecc. Tali cookies consentono di introdurre migliorie al sito web, le quali facilitano l’accesso da parte degli utenti e di elaborare statistiche. Questi cookies non sono necessari per l’ottimale fruibilità del sito web e pertanto possono essere disattivati. Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics. Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout Le impostazioni del browser Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni. In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate. Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso. Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo. Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies. Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies. Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Chiudi