Disambigua Art Space

The past is not in my hands

Giorgia Valmorri, Disambigua ArtSpace, Carla Paiolo, The past is not in my hands

ph Alessio Cavallucci

The past is not in my hands di Giorgia Valmorri a cura di Disambigua ArtSpace

via dello Sprone 16- 50125- Firenze
17.08.2013 ore 18.30
dal 17 al 31.08.2013
-progetto site-specific e azione partecipativa, Firenze.
-progetto di residenza-ricerca artistica, New York City [ottobre 2013]
‘Il passato non è nelle mie mani’ afferma Giorgia Valmorri. Un concetto forte e un corpo sonoro in viaggio, che sostiene e si sostiene senza ipotesi di dissoluzione, inserendosi con vigore nelle trame trasparenti che compongono il suo lavoro. Materiali artificiali ed elastici, come le tessiture di silicone, composte di tracce di memoria che non ha senso rilevare: urge il desiderio di nuovo, di percorrerle. Il nostro sguardo si muove, partecipiamo al desiderio nomade di casa temporanea che abilmente tesse per noi.Persino le inclusioni di materiali organici alterati dal tempo, si disfano repentinamente del passato che li ha condotti a nuova natura. Si danno come possibilità di un presente da forgiare, logica dell’atteggiamento pragmatico legato al fare, con nuovi presupposti.L’approccio libero di chi fa della perdita un elemento costruttivo è in sintesi lo sguardo dell’artista, proteso in avanti e vigile nella cura di ogni interstizio.Le installazioni site-specific nascono connaturate con lo spazio che le accoglie, ma allo stesso tempo possono essere trasferite in un luogo diverso e assumere un significato altro senza perdere la loro forza. Disambigua Art Space presenta a Firenze ‘The past is not in my hands’ di Giorgia Valmorri, inaugurando così il primo progetto pensato per un luogo fisico, in seno a quello che si può definire uno spazio mobile ‘senza pareti’, composto anche da una realtà virtuale, neo-nata. Il progetto che vede Valmorri interprete si articolerà in due momenti e fasi processuali distinte, in due diverse città: Firenze e New York City. Firenze apre un tempo necessario di riflessione sulla presenza-assenza del contemporaneo. Una perla vintage chiusa al nuovo, depositaria di ricchezza e passaggi d’inestimabile valore, quindi presumibili risorse mal gestite. Una storia che provoca quasi un eccesso di storia, verrebbe da chiedere, non chiedersi. New York city, sarà invece luogo di residenza/ricerca in cui l’artista indagherà la grande assenza partendo dalle mura investigate a Firenze. Mura reali e mentali percorse e trasferimenti di punti/traccia per l’elaborazione quindi di un altro disegno urbano, trame nuove e rilievi sonori di collegamenti possibili. Due città a confronto, due piani prospettici da incrociare o restituire in parallelo su piani divergenti. Tutto ciò visibile al termine della ricerca, in un terzo spazio neutro e successivo. Firenze e un’artista che con grande fermezza dichiara quanto sopra: ‘il passato non è nelle mie mani’. Via dello Sprone, e una piazza scelta perché risuona di peste e di prostituzione, piazza della Passera per l’appunto. Le mura saranno quelle che ospitano la sosta, un momento di convivialità, con e tra la gente. Tra la gente. Uno sguardo sincero di chi re-agisce, con il fare, con la poesia. Quella al quale il fruitore sarà chiamato a riflettere, anche attivamente, seguendo le istruzioni-inviti che l’artista ha pensato come protesi del lavoro e collegamento per ulteriore possibilità di comunicazione.

Share the joy
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

0 Comments

Lascia un commento


www.disambiguartspace.com utilizza i cookies per offrirti un esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l´impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scoprine di più Scoprine di più | Chiudi

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Informativa estesa sull’uso di cookies Premessa La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito www.disambiguartspace.com in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Avvertenza importante Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali. Oggetto dell’informativa La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate. Cosa sono i cookies I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente. Tipologie di cookies e relative finalità I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie: Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati. Cookies di analisi: sono strumenti di analisi web anonima ed aggregata, che permettono di avere informazioni su come gli utenti utilizzano il sito web, su come ci sono arrivati, sul numero e la durata delle visite, ecc. Tali cookies consentono di introdurre migliorie al sito web, le quali facilitano l’accesso da parte degli utenti e di elaborare statistiche. Questi cookies non sono necessari per l’ottimale fruibilità del sito web e pertanto possono essere disattivati. Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics. Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout Le impostazioni del browser Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni. In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate. Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso. Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo. Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies. Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies. Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Chiudi